Precedente promozione pedaggi TEEM-BreBeMi

Home/Precedente promozione pedaggi TEEM-BreBeMi
Precedente promozione pedaggi TEEM-BreBeMi 2017-01-31T02:37:37+00:00

Per informazioni sulla nuova promozione open TEEM e BreBeMi (attiva dal 9 marzo 2016) clicca qui.

 

Agevolazioni Tariffarie sulla rete A58 Tangenziale Esterna – A35 Brebemi

 
Cosa sono le agevolazioni tariffarie

Le agevolazioni tariffarie “Utenti Pendolari” e “Utenti non pendolari” sono iniziative delle Concessionarie Brebemi S.p.A. e Tangenziale Esterna S.p.A. valide per tutti i clienti Telepass.

Le iniziative consistono nel riconoscimento di uno sconto flat sui pedaggi autostradali della A35 (Brebemi) e della A58 (Tangenziale Esterna). Lo sconto è pari al 15% dell’intero pedaggio. Le iniziative, operative dal 26 gennaio 2015, dureranno sino al 31 dicembre 2017. Non sono cumulabili fra di loro.

Chi potrà usufruire delle promozioni?

Potranno usufruire delle agevolazioni tariffarie tutti gli utenti che rientrano nelle tipologie “Pendolari” e “Non Pendolari” come meglio definite nel seguito. Per entrambe le categorie è riconosciuto il medesimo sconto del 15%.

Chi sono gli “Utenti Pendolari”?

Ai fini della promozione “A35 – A58 agevolazione utenti pendolari”, si intendono per “Utenti Pendolari” tutti i possessori di apparati Telepass Family, abbinati a persone fisiche e a veicoli di classe A), che per raggiungere il posto di studio o di lavoro dalla propria residenza o domicilio utilizzino in entrambe le direzioni di marcia il sistema autostradale A35 – A58.

Chi sono gli “Utenti Non Pendolari”?

Ai fini della promozione “A35 – A58 agevolazione utenti non pendolari”, si intendono per “Utenti Non Pendolari” tutti i possessori di apparati Telepass abbinati a persone fisiche e giuridiche che, indipendentemente dalla classe del veicolo in loro possesso e dalla tipologia del contratto Telepass, intendano percorrere in entrambe le direzioni di marcia, anche occasionalmente e per qualsiasi motivo, l’intero percorso indicando una delle seguenti opzioni:

• da Chiari Est a Liscate, e viceversa;
• da Chiari Est a Pessano con Bornago e viceversa;
• da Chiari Est a Gessate e viceversa;
• da Chiari Est a Pozzuolo Martesana e viceversa;
• da Chiari Est a Paullo e viceversa;
• da Chiari Est a Vizzolo Predabissi e viceversa.

Si avrà diritto allo sconto solo effettuando il transito lungo l’intero percorso tra i due caselli predefiniti, che dovrà essere indicato dall’Utente in fase di adesione.

Per quali percorsi si ha diritto alle agevolazioni?

L’agevolazione tariffaria del 15% verrà applicata sul percorso interno ai tracciati della rete di competenza di Brebemi e Tangenziale Esterna, che:

1. per gli Utenti Pendolari dovrà essere dichiarato al momento della adesione alla promozione, indicando un percorso predefinito tra due delle seguenti stazioni:

• Chiari Est;
• Chiari Ovest;
• Calcio;
• Romano Di Lombardia;
• Bariano;
• Caravaggio;
• Treviglio;
• Liscate;
• Pessano con Bornago;
• Gessate;
• Pozzuolo Martesana;
• Paullo;
• Vizzolo Predabissi;

2. per gli Utenti Non Pendolari, corrisponde all’intero tragitto autostradale A35-A58 indicando un percorso predefinito tra le seguenti percorrenze:

• da Chiari Est a Liscate, e viceversa;
• da Chiari Est a Pessano con Bornago e viceversa;
• da Chiari Est a Gessate e viceversa;
• da Chiari Est a Pozzuolo Martesana e viceversa;
• da Chiari Est a Paullo e viceversa;
• da Chiari Est a Vizzolo Predabissi e viceversa.

Solo effettuando il transito con la percorrenza indicata in fase di adesione (entrambi i caselli opzionati) si avrà diritto allo sconto.

Possono usufruire dello sconto del 15% anche gli Utenti privi di apparato Telepass?

Gli Utenti potranno avvalersi della promozione solamente se in possesso di un contratto Telepass (Family per i Pendolari, qualunque per i Non Pendolari).

Ove l’Utente richieda l’attivazione del servizio Telepass Family (con esclusione del prodotto twin) contestualmente all’attivazione della promozione, sarà esonerato dal pagamento del canone Telepass per quattro cicli di fatturazione.

Sono un Utente Pendolare: come posso ottenere l’agevolazione del 15%?

Per ottenere l’agevolazione del 15% sul pedaggio, gli Utenti Pendolari potranno compilare e consegnare il Modulo di attivazione “Utenti Pendolari” con una semplice autodichiarazione, corredata da copia fotostatica della carta d’identità del dichiarante, che attesti:

• lo stato di pendolare e la residenza o il domicilio e il luogo di lavoro dell’Utente Pendolare, nonché l’eventuale stato di libero professionista;
• la titolarità di un contratto Telepass Family in corso di validità associato ad un veicolo di Classe A.

Sono un Utente Non Pendolare: come posso ottenere l’agevolazione del 15%?

Per ottenere l’agevolazione del 15% sul pedaggio, gli Utenti Non Pendolari potranno compilare e consegnare il Modulo di attivazione “Utenti non Pendolari” con una semplice autodichiarazione, corredata da copia fotostatica della carta d’identità del dichiarante, che attesti la titolarità di un qualsiasi contratto Telepass. Per le Persone Giuridiche, si dovrà far riferimento al Legale Rappresentante.

Come e dove si possono richiedere informazioni e consegnare il modulo di richiesta con la relativa documentazione?

Grazie all’accordo delle Concessionarie autostradali Brebemi S.p.A. e Tangenziale Esterna S.p.A. con la società Telepass S.p.A., anche coloro che non hanno ancora attivato l’agevolazione tariffaria “Utenti Pendolari” o “Utenti Non Pendolari” potranno usufruire, fino a tutto il 31 dicembre 2017 (dalla data di adesione dell’iniziativa fino al 31 dicembre 2017), di uno sconto flat pari al 15% del pedaggio relativo al percorso prescelto, facendone specifica richiesta mediante gli appositi Modulo di attivazione “Utenti Pendolari” e Modulo di attivazione “Utenti non Pendolari”.

Inoltre, ai soli utenti che sottoscrivano un contratto Telepass Family alla data di registrazione all’agevolazione “Utenti Pendolari”, sarà riconosciuta un’ulteriore agevolazione consistente nell’esenzione dal pagamento del canone Telepass Family per quattro cicli di fatturazione.

Per aderire all’iniziativa, l’Utente dovrà inviare la documentazione, debitamente compilata e sottoscritta, in una delle seguenti modalità:

• e-mail, all’indirizzo: assistenza.servizi@argenteagestioni.it;
• fax, al numero 0363.1753006;
• presso il Punto Assistenza Clienti di Treviglio aperto al pubblico da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 19.30, e il sabato, dalle 8.30 alle 13.

Ulteriori e più dettagliate informazioni si possono richiedere ai nostri Operatori Call Center al numero verde dedicato 800.58.63.58 negli orari indicati all’allinea precedente.

Sono un Utente che ha già attivato l’agevolazione tariffaria valida fino al 31 dicembre 2015: come posso prorogarla fino al 31 dicembre 2017?

Coloro che hanno già attivato l’agevolazione tariffaria “Utenti Pendolari” o “Utenti Non Pendolari” continueranno ad usufruire dello sconto flat – pari al 15% del pedaggio relativo al percorso prescelto – per tutto l’anno 2017, anziché fino al 31 dicembre 2015. La proroga dell’iniziativa è automatica.

Come posso rimodulare l’agevolazione?

Per coloro che hanno già attivato l’agevolazione tariffaria “Utenti Pendolari” o “Utenti Non Pendolari” è possibile estendere o rimodulare l’agevolazione già in essere in qualsiasi momento, fermo restando la necessaria sussistenza delle condizioni già espresse ai punti precedenti. Per l’individuazione dei percorsi, l’Utente potrà consultare l’apposita mappa del tracciato A35 – A58. Per scegliere e richiedere la rimodulazione dovrà essere utilizzato l’apposito modulo “Disdetta – Modifica agevolazioni tariffarie”.

Le iniziative sono cumulabili?

Si precisa che le agevolazioni “Utenti Pendolari” e “Utenti Non Pendolari” non sono cumulabili tra loro né con qualsiasi altra agevolazione tariffaria esistente, anche se applicata su tratte autostradali differenti, e pertanto l’Utente non potrà usufruire delle agevolazioni sul sistema autostradale A35 (Brebemi) – A58 (TEEM) nel caso in cui sul proprio apparato Telepass siano registrate altre agevolazioni tariffarie al momento della richiesta di attivazione dell’agevolazione “Utenti Pendolari” o “Utenti Non Pendolari”.

A seguito dell’avvenuta apertura al traffico dell’intero tracciato dell’A58, il sistema autostradale Brebemi – TEEM è definitivamente interconnesso alla rete autostradale europea; pertanto non sarà possibile cumulare le iniziative flat offerte dalle Concessionarie Brebemi e Tangenziale Esterna (“Utenti Pendolari” o “Utenti Non Pendolari) con altre agevolazioni tariffarie nel settore autostradale.

Gli Utenti potranno comunque richiedere in ogni momento, per tutta la durata dell’iniziativa, la rinuncia all’agevolazione preesistente su tratte autostradali differenti, in favore dell’attivazione dell’agevolazione “Utenti Pendolari” o “Utenti Non Pendolari”, compilando lo specifico Modulo di scelta.

Se ho attivato più agevolazioni concomitanti, cosa devo fare?

In caso di contemporanea sussistenza sul contratto Telepass di più agevolazioni tariffarie concomitanti, gli Utenti che abbiano già attivato l’agevolazione tariffaria “Utenti Pendolari” o “Utenti Non Pendolari” sono invitati a comunicare – entro e non oltre il 31 dicembre 2015 – l’iniziativa tariffaria prescelta.

A tal fine coloro che hanno già attivato l’agevolazione tariffaria “Utenti Pendolari” o “Utenti Non Pendolari” dovranno cortesemente trasmettere lo specifico Modulo di scelta, sottoscritto e corredato da copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità.

La mancata indicazione dell’agevolazione prescelta varrà come implicita rinuncia alla proroga automatica dell’agevolazione tariffaria flat per il sistema A35 (Brebemi) – A58 (TEEM), con conseguente decadenza dal relativo beneficio, che potrà comunque in ogni caso essere nuovamente riconosciuto previa rinuncia alle altre iniziative di agevolazioni tariffarie, compilando lo specifico Modulo di scelta.

Come e dove va inviata la modulistica?

La modulistica di attivazione, scelta e modifica/disdetta dovrà essere trasmessa in una delle seguenti modalità:

• e-mail, all’indirizzo: assistenza.servizi@argenteagestioni.it;
• fax, al numero 0363.1753006;
• presso il Punto Assistenza Clienti di Treviglio aperto al pubblico da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 19.30, e il sabato, dalle 8.30 alle 13.

Il nostro personale dedicato sarà a disposizione per ogni richiesta, informazione e suggerimento.

Se cambio apparato Telepass devo rifare tutto da capo?

Se il contratto aperto rimane invariato (quindi intestato alla stessa persona e appoggiato alla stessa Banca), ma si rende necessario sostituire il vecchio apparato Telepass per malfunzionamento (es. batteria scarica), la quota di sconto maturata prima della sostituzione sarà automaticamente trasferita sul nuovo apparato.

Se devo chiudere contratto per cambio Banca e devo aprirlo con un nuovo Istituto di Credito posso usufruire degli sconti maturati prima del Cambio?

In caso di chiusura di un contratto in cui era attivo uno sconto e apertura di un nuovo contratto con il mantenimento dello stesso apparato Telepass, la quota di sconto maturato sarà trasferita automaticamente e non sarà necessaria una nuova sottoscrizione del modulo di richiesta sconto. Diversamente, in caso di apertura di un nuovo contratto e sostituzione dell’apparato Telepass sarà necessaria apposita richiesta, presso un Centro Assistenza, della prosecuzione dello sconto attivato con il precedente contratto. La quota di sconto fino a quel momento maturata verrà quindi trasferita sul nuovo contratto.

Cosa succede in caso di furto dell’apparato Telepass?

In caso di furto dell’apparato – oltre a mettere in atto tutte le azioni previste dalle norme e dalle condizioni contrattuali – al momento della richiesta di un nuovo apparato presso un Punto Blu o Centro Servizi, si dovrà fare esplicita richiesta della prosecuzione dello sconto, eventualmente maturato con il precedente apparato. Non sarà necessaria la sottoscrizione di un nuovo modulo di adesione.

Ogni ulteriore approfondimento può essere richiesto rivolgendosi agli uffici preposti che riteniamo utile riepilogarvi:

• e-mail, all’indirizzo: assistenza.servizi@argenteagestioni.it;
• fax, al numero 0363.1753006;
• Punto Assistenza Clienti di Treviglio aperto al pubblico da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 19.30, e il sabato, dalle 8.30 alle 13.

 

SCARICA I MODULI

Attivazione scontistica – Utenti Pendolari