Il sistema di monitoraggio ambientale

Home/Territorio e ambiente/Il sistema di monitoraggio ambientale
Il sistema di monitoraggio ambientale 2017-01-31T02:37:47+00:00

SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE (SIT)

Il Sistema Informativo Territoriale (SIT) di Tangenziale Est Esterna di Milano è lo strumento gestionale a supporto del Monitoraggio Ambientale che consente a tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione dell’opera, secondo le specifiche competenze, di operare in modo puntuale ed efficace nel controllo dell’evoluzione dello stato di qualità delle matrici ambientali in relazione alla realizzazione e al futuro esercizio dell’infrastruttura.

Il Monitoraggio Ambientale vede coinvolti la Struttura Tecnica Operativa, impegnata sul campo, l’Osservatorio Ambientale che vigila e ne verifica l’operato, il Pubblico, che ha così la possibilità di visionare gli esiti dei dati rilevati.

Il SIT, mediante accessi differenziati secondo profili di utenza predefiniti, consente quindi:

• La gestione delle attività di rilievo e il controllo dello stato di attuazione dei programmi operativi

• La gestione e la valutazione dei dati rilevati rispetto alle soglie di riferimento e la loro validazione

• La pubblicazione dei dati validati dall’Osservatorio Ambientale.

Per agevolare la lettura e l’interpretazione dei dati, il SIT consente la consultazione del PMA direttamente dal portale cartografico che riporta il progetto di TEEM sovrapposto a varie tematiche di base.

All’interno del portale cartografico, è possibile interrogare le singole stazioni di monitoraggio, visionare le caratteristiche dell’ambito di controllo e consultare gli esiti delle indagini svolte nelle varie fasi di attuazione del Piano di Monitoraggio (ante operam, in corso d’opera, post operam).

Una guida pratica per l’utilizzo del SIT è contenuta nell’applicativo stesso, selezionando il tasto «info» nella toolbar.

Vai al SIT