Il rapporto che si instaura tra il cliente e Tangenziale Esterna viene formalizzato alla Stazione di ingresso con il prelievo del biglietto o attraverso l’acquisizione dei dati di entrata dell’apparato tipo Telepass o aderente al SET/SIT-MP.

L’ingresso può avvenire sia dai propri caselli sia da quelli delle altre Concessionarie interconnesse, potendo il cliente attraversare in modo continuo tratti di autostrada gestiti da Società diverse, con un unico pagamento a destinazione.

 

PAGAMENTO TRAMITE DENARO O CARTE DI DEBITO/CREDITO

Il biglietto ordinario contiene su banda magnetica i dati relativi alla stazione d’ingresso, il giorno, l’ora e, in dipendenza del tipo di impianto, anche la classe di entrata. Tali dati sono necessari per la corretta esecuzione della transazione di pagamento del pedaggio alla stazione di uscita.

In caso di smarrimento del biglietto viene elevato il Rapporto di Mancato Pagamento per il percorso corrispondente alla stazione interconnessa più lontana, così come previsto dall’Art.176 Comma 16 del vigente Codice della Strada.

 

PAGAMENTO TRAMITE SISTEMA AUTOMATICO

Riservate ai possessori dell’apposito apparato, consentono il transito a velocità ridotta (max 30 Km orari), senza fermata alla stazione.

Tutte le piste di esazione attrezzate con sistema automatico sono abilitate per leggere gli apparati Telepass e quelli aderenti al Servizio Europeo di Telepedaggio (SET) e al Servizio Interoperabile di Telepedaggio per i Mezzi Pesanti (SIT-MP).