​PEDAGGI “TARGATI” 2018, NESSUNA STANGATA PER GLI UTENTI DI A58-TEEM. IL RINNOVO SINO AL 31 DICEMBRE DELLO SCONTO (20%) ABBATTE L’AUMENTO

///​PEDAGGI “TARGATI” 2018, NESSUNA STANGATA PER GLI UTENTI DI A58-TEEM. IL RINNOVO SINO AL 31 DICEMBRE DELLO SCONTO (20%) ABBATTE L’AUMENTO

​PEDAGGI “TARGATI” 2018, NESSUNA STANGATA PER GLI UTENTI DI A58-TEEM. IL RINNOVO SINO AL 31 DICEMBRE DELLO SCONTO (20%) ABBATTE L’AUMENTO

 

Milano, 1° gennaio 2018 – Nessuna stangata di Capodanno sui pedaggi esatti ai caselli di A58-TEEM per gli automobilisti, gli autotrasportatori e i motociclisti dotati di Telepass Family o Business (85% della clientela) che percorrono l’Autostrada Melegnano-Agrate Brianza (33 chilometri) durante i loro viaggi legati al lavoro o dedicati al tempo libero.

Il rinnovo sino al 31 dicembre 2018 dello sconto-open (20%) riservato da Tangenziale Esterna SpA all’utenza Telepass s’è rivelato, difatti, efficace nell’ottica di abbattere l’aumento (+2,7%, percentuale sotto la media nazionale) che, il 28 dicembre, il Ministero delle Infrastrutture ha determinato per A58-TEEM aggiornando, da fine 2017, le tariffe di tutte le Autostrade.

Già dalle 00,01 di oggi, gli automobilisti, gli autotrasportatori e i motociclisti che s’erano premurati di scegliere A58-TEEM per i loro spostamenti di San Silvestro hanno, del resto, potuto brindare all’anno nuovo senza dover pagare dazio ai rincari (picchi di oltre il 40%) dei pedaggi scattati giusto alla mezzanotte dell’ultima notte “targata” 2017.

Su A58-TEEM il temuto aumento non ha prodotto, d’altra parte, lievitazioni sensibili in forza del combinato disposto tra proroga dello sconto-open, che, com’è noto, viene riconosciuto dalla Concessionaria ogni giorno indipendentemente dalle tratte coperte e dal numero di viaggi effettuati, e arrotondamento per difetto dei ritocchi apportati a Capodanno.

Com’era negli auspici di Tangenziale Esterna SpA al momento di rinnovare la promozione finalizzata a favorire la conoscenza e l’impiego di A58-TEEM anche per spostamenti locali, il rincaro deciso a Roma è stato, infatti, neutralizzato (qualche frazione di euro in più limitatamente a talune percorrenze) dalla proroga del Best Price sino al 31 dicembre 2018.

L’agevolazione tariffaria valida su A58-TEEM permetterà, dunque, agli utenti dotati di Telepass Family o Business che hanno già aderito all’iniziativa o si accingono a farlo di garantirsi un consistente risparmio per l’intero 2018 pure a fronte dell’impennata (+13,9%) registrata dai pedaggi esatti alle barriere delle Tangenziali Ovest, Nord ed Est di Milano.

L’anno che verrà, anzi che è appena arrivato, offre, insomma, almeno una ragione in più agli automobilisti, agli autotrasportatori e ai motociclisti per chiedere l’attivazione dello sconto-open, che risulta esteso alla percorrenza di A35-BreBeMi ma non è valido sulle connessioni di A58-TEEM con A1 Milano-Napoli e con A4 Venezia-Torino gestite da altri operatori.

Gli oltre 25.000 utenti fidelizzati che avevano già goduto della riduzione accordata nel 2016 e nel 2017 non dovranno, comunque, espletare alcuna procedura per ottenere la prosecuzione sino al 31 dicembre 2018 del Best Price, la cui applicazione risulterà, come sempre, riscontrabile esaminando le fatture emesse da Telepass alle scadenze prescelte.

Le modalità per iscriversi alla promozione si riveleranno, invece, semplificate rispetto alle passate edizioni dell’agevolazione nel caso di automobilisti, autotrasportatori e motociclisti dotati di Telepass Family o Business intenzionati ad avvalersi per la prima volta della promozione tariffaria fortemente voluta da Tangenziale Esterna SpA.

Allo scopo di assicurare pari opportunità di accesso alla scontistica a ogni tipologia di utenza, la Concessionaria riserva, inoltre, al 15% della clientela ancora sprovvisto di Telepass la possibilità di dotarsi del sistema elettronico, l’unica conditio sine qua non al riconoscimento del Best Price, con l’ulteriore incentivo della gratuità per un anno del canone.

Per aderire all’iniziativa come nuovi aventi diritto alla riduzione, gli utenti interessati a risparmiare, dalla data di iscrizione alla fine del 2018, il 20% sui pedaggi di A58-TEEM e/o di A35-BreBeMi devono seguire le istruzioni riportate, sin dalle home-page, sui siti Internet delle Concessionarie www.tangenziale.esterna.it e www.brebemi.it.

Le procedure di sottoscrizione sono, per di più, illustrate dagli addetti che rispondono ai numeri verdi di Tangenziale Esterna SpA (800/586358) e di BreBeMi SpA (800/186083). Presso il Punto Assistenza Clienti (Treviglio) è, infine, aperto (10-19,30 dal lunedì al venerdì; 8,30-13 il sabato) uno sportello dedicato all’attivazione del Best Price.

La proroga sino al 31 dicembre 2018 dello sconto-open ai caselli di A58-TEEM (Vizzolo, Paullo, Pozzuolo, Gessate e Pessano) e il conseguente abbattimento dell’aumento ministeriale accreditano l’impegno profuso dalla Concessionaria per calmierare, attraverso iniziative sostenibili, i pedaggi aiutando le famiglie e favorendo le imprese.

SCARICA IL COMUNICATO COMPLETO [PDF]

2018-01-15T15:05:35+00:00 gennaio 1st, 2018|Comunicati stampa|