LO SCONTO 20% SUI PEDAGGI SINO A FINE 2019 STERILIZZA RITOCCO TARIFFE FISSATO DAL MINISTERO. UTENTI POTRANNO RISPARMIARE PER ALTRI 12 MESI A PARTIRE DA OGGI

///LO SCONTO 20% SUI PEDAGGI SINO A FINE 2019 STERILIZZA RITOCCO TARIFFE FISSATO DAL MINISTERO. UTENTI POTRANNO RISPARMIARE PER ALTRI 12 MESI A PARTIRE DA OGGI

LO SCONTO 20% SUI PEDAGGI SINO A FINE 2019 STERILIZZA RITOCCO TARIFFE FISSATO DAL MINISTERO. UTENTI POTRANNO RISPARMIARE PER ALTRI 12 MESI A PARTIRE DA OGGI

Milano, 1° gennaio 2019 – Nessuna stangata di Capodanno sui pedaggi di A58-TEEM (33 chilometri raccordati con A1 Milano-Napoli, A35-BreBeMi e A4 Torino-Trieste) per gli automobilisti, gli autotrasportatori e i motociclisti dotati di Telepass che privilegiano la Direttissima Melegnano-Agrate.

La proroga sino al 31 dicembre 2019 dello sconto-open (20%), riservato da Tangenziale Esterna SpA ai possessori di Telepass Family o Business ma accessibile pure da chi non ha l’apparecchiatura, sterilizza, infatti, il rincaro delle tariffe che penalizza famiglie e imprese clienti di altre Autostrade.

Il rinnovo dell’agevolazione da parte della Concessionaria permette, del resto, a tutti gli utenti di A58-TEEM non solo di assorbire il ritocco (2,2%) fissato nella tardissima serata di ieri dal Ministero delle Infrastrutture ma anche di continuare a risparmiare per ulteriori 12 mesi a far data da stamattina.

Su A58-TEEM l’aumento non ha prodotto, insomma, alcuna lievitazione in forza del combinato disposto tra proroga della riduzione e arrotondamento, per difetto decimale, degli aggiornamenti apportati a San Silvestro dal titolare del Dicastero Danilo Toninelli in ordine alla Rete sottoposta a esazione.

Perché, com’era negli intendimenti di Tangenziale Esterna SpA al momento di prolungare il Best Price sino alla fine del 2019, lo sconto, peraltro esteso alla percorrenza di A35-BreBeMi (62 chilometri da Castegnato a Liscate), neutralizza i ritocchi e offre un aiuto concreto a qualsiasi tipo di cliente.

Già dalle 00,01 di oggi, lungo A58-TEEM si festeggia, quindi, sia l’anno nuovo sia la circostanza di non dover pagare alcun dazio agli adeguamenti dei pedaggi che, giusto alla mezzanotte dell’ultima notte targata 2018, sono scattati puntualmente su ben determinate Arterie individuate dal Ministero.

Il 2019 nasce, così, sotto il segno delle tariffe calmierate per gli automobilisti, gli autotrasportatori e i motociclisti che, sempre più numerosi, scelgono l’Asse Autostradale costituito da A58-TEEM e da A35-BreBeMi allo scopo di effettuare i loro spostamenti riconducibili al lavoro o legati al tempo libero.

L’agevolazione risulta caratterizzata, difatti, dalle modalità open in quanto, al contrario delle facilitazioni accordate da vari Operatori, è riconosciuta a ogni utente sette giorni su sette indipendentemente dal mezzo leggero o pesante usato, dal numero di viaggi compiuti e dai chilometri della tratta coperta.

I 70.000 fidelizzati, che, a partire dal 2017, si erano premurati di aderire alla promozione, non dovranno espletare alcuna procedura per ottenere la prosecuzione automatica del Best Price e per riscontrare, nei prossimi mesi, la reale riduzione dei pedaggi attraverso la verifica delle fatture Telepass.

L’iscrizione allo sconto, che non vale sui raccordi di A58-TEEM con A1 e A4 poiché gestiti da Concessionari diversi, si rivelerà, invece, semplificata nel caso di clienti intenzionati a regalarsi per la prima volta, proprio all’inizio del 2019, la possibilità di contenere del 20% l’entità dei pedaggi da pagare.

Per accedere alla promozione come nuovi aventi diritto al Best Price, gli utenti interessati a risparmiare, sino al 31 dicembre 2019, sulle tariffe delle percorrenze di A58-TEEM e/o di A35-BreBeMi devono seguire attentamente le istruzioni riportate sui Siti www.tangenziale.esterna.it e www.brebemi.it.

Le modalità di sottoscrizione sono illustrate, inoltre, dagli addetti che rispondono ai numeri verdi di Tangenziale Esterna SpA (800/586358) e di BreBeMi SpA (800/186083). Presso il Punto Assistenza Clienti (Casello di Treviglio) è aperto (10-19,30 dal lunedì al venerdì; 8,30-13 il sabato; chiuso oggi), infine, uno sportello dedicato al riconoscimento del Best Price.

Anche nel corso del 2019, l’agevolazione in vigore a Caselli di A58-TEEM (Vizzolo, Paullo, Pozzuolo, Gessate e Pessano) e/o di A35-BreBeMi (Chiari Est, Chiari Ovest, Calcio, Romano, Bariano, Caravaggio, Treviglio e Liscate) andrà inquadrata, comunque, nell’ottica del contributo a famiglie e imprese.

Si tratta di un obiettivo sociale che la Concessionaria persegue pure rifinanziando l’iniziativa volta ad assicurare pari opportunità di sconto agli utenti (10%) ancora sprovvisti di Telepass, ai quali, se attiveranno il congegno per usufruire delle riduzioni, viene garantito il canone gratuito per un anno.

SCARICA IL COMUNICATO COMPLETO [PDF]

2019-01-01T16:26:11+00:00 gennaio 1st, 2019|Comunicati stampa|