EXPO, MAULLU: «GUARDIA SEMPRE ALTA CONTRO LE INFILTRAZIONI NEI LAVORI GRAZIE ALLA PIATTAFORMA INFORMATICA CHE GARANTISCE APPALTI MAFIA FREE»

Home/Media/Notizie/EXPO, MAULLU: «GUARDIA SEMPRE ALTA CONTRO LE INFILTRAZIONI NEI LAVORI GRAZIE ALLA PIATTAFORMA INFORMATICA CHE GARANTISCE APPALTI MAFIA FREE»

EXPO, MAULLU: «GUARDIA SEMPRE ALTA CONTRO LE INFILTRAZIONI NEI LAVORI GRAZIE ALLA PIATTAFORMA INFORMATICA CHE GARANTISCE APPALTI MAFIA FREE»

13/01/2014
 

«Tangenziale Esterna Spa tiene sempre alta la guardia contro le infiltrazioni della criminalità organizzata negli appalti delle opere Expo – ha dichiarato, nel pomeriggio, l’amministratore delegato di TE Stefano Maullu commentando positivamente la sottoscrizione del “Piano Mafia Free” avvenuta, nella mattinata, in Prefettura -. La Concessionaria ha, infatti, investito ingenti risorse nell’attuazione del Protocollo di legalità siglato a Palazzo Diotti il 31 luglio 2012 dalle Società incaricate di realizzare le infrastrutture inserite nel dossier del grande evento 2015. L’impegno profuso da TE sul fronte della legalità e della trasparenza è accreditato, del resto, dallo sviluppo, in seno alla Concessionaria e al Consorzio Costruttori TEEM, della piattaforma informatica Genesis. Questo strumento innovativo, rivelatosi di straordinaria efficacia, consente, d’altra parte, di monitorare costantemente tutte le imprese coinvolte nei lavori, di incrociare i dati ricavati con le Forze dell’ordine e di incardinare su riscontri inoppugnabili eventuali provvedimenti di esclusione o allontanamento dai cantieri disposti dalle Prefetture nel quadro del contrasto alle infiltrazioni mafiose».

2014-01-13T17:07:32+00:00 gennaio 13th, 2014|Notizie|