INFRASTRUTTURE, MAULLU: «LA MORATORIA DEGLI SLOT PROPOSTA DAL PRESIDENTE DI ASSOLOMBARDA ROCCA RENDEREBBE PIÙ RAPIDA L’INTEGRAZIONE CON GLI AEROPORTI MILANESI DELLE RETI SU GOMMA E SU FERRO»

///INFRASTRUTTURE, MAULLU: «LA MORATORIA DEGLI SLOT PROPOSTA DAL PRESIDENTE DI ASSOLOMBARDA ROCCA RENDEREBBE PIÙ RAPIDA L’INTEGRAZIONE CON GLI AEROPORTI MILANESI DELLE RETI SU GOMMA E SU FERRO»

INFRASTRUTTURE, MAULLU: «LA MORATORIA DEGLI SLOT PROPOSTA DAL PRESIDENTE DI ASSOLOMBARDA ROCCA RENDEREBBE PIÙ RAPIDA L’INTEGRAZIONE CON GLI AEROPORTI MILANESI DELLE RETI SU GOMMA E SU FERRO»

10/02/2014
 

«L’integrazione dei collegamenti su gomma e su ferro con il sistema aeroportuale della Grande Milano avviata in vista di Expo risulterebbe certamente accelerata da una sospensione almeno sino al 2016 dei vincoli nazionali ed europei che impediscono a Malpensa e Linate di svilupparsi accogliendo nuovi vettori e rotte – ha dichiarato oggi, a margine della Mobility Conference svoltasi in mattinata presso la sede di Assolombarda, il consigliere di Tangenziale Esterna Spa con delega alle Relazioni istituzionali Stefano Maullu -. A 445 giorni dall’inizio di Expo, bene ha fatto, dunque, il presidente Gianfelice Rocca a inquadrare la moratoria degli slot ambrosiani con il grandangolo del potenziamento di strade, ferrovie, metropolitane e scali. Questo processo, che, grazie al volano anticiclico attivato dalla costruzione in atto delle opere, sta già garantendo occupazione e crescita, porrà, del resto, la Lombardia più al riparo da ulteriori crisi economiche quando tutte le infrastrutture previste verranno ultimate e messe in rette».

2014-02-10T15:33:37+00:00 febbraio 10th, 2014|Notizie|