CRONOPROGRAMMA DEI LAVORI

Home/Infrastruttura/Il progetto/CRONOPROGRAMMA DEI LAVORI
CRONOPROGRAMMA DEI LAVORI 2015-05-14T19:42:14+00:00

I lavori di realizzazione di TEEM hanno avuto inizio l’11 giugno 2012 presso il campo-base di Truccazzano (MI). Le prime attività avviate hanno riguardato le operazioni di bonifica di eventuali ordigni bellici presenti nei terreni interessati dagli scavi nonché la risoluzione di interferenze con infrastrutture di reti esistenti (come, per esempio, linee telefoniche, metanodotti e fogne). Nel giro di poche settimane dall’apertura dei cantieri, i lavori si sono poi estesi lungo tutto il tracciato di TEEM mediante l’avvio di diversi cantieri nel territorio. Primo obiettivò sarà l’apertura al traffico del cosiddetto «Arco TEEM», tratta autostradale compresa tra la SP 14 «Rivoltana» e la SP 103 «Cassanese», che dovrà entrare in esercizio nella primavera del 2014 così da garantire la piena funzionalità della nuova Direttissima Brescia-Bergamo-Milano (Brebemi) e la sua interconnessione con il sistema delle Tangenziali e delle strade ordinarie con al centro Milano. Tutte le attività di cantiere stanno, intanto,proseguendo a pieno regime lungo i 32 chilometri di tracciato di TEEM con l’obiettivo di permettere l’apertura al traffico dell’intera arteria entro il 2015 di Expo.

Contestualmente alla realizzazione del tracciato autostradale, il Consorzio Costruttori TEEM trasporrà dalla carta millimetrata alla realtà le opere connesse previste nelle varie aree, gli interventi di mitigazione e compensazione ambientale e le nuove reti di «mobilità dolce». Così facendo, si potrà assicurare ai cittadini e alle imprese dell’Area Metropolitana sia la rapida disponibilità di nuove vie di collegamento nel territorio sia il potenziamento e la riqualificazione di molte strade presenti, attualmente caratterizzate da elevati carichi di traffico che le rendono perennemente congestionate.