SITUAZIONE ESPROPRI TEEM, LA CONCESSIONARIA: «RAGGIUNTI ACCORDI CON GLI AGRICOLTORI PER UN AMMONTARE DI QUASI 60 MILIONI DI EURO»

///SITUAZIONE ESPROPRI TEEM, LA CONCESSIONARIA: «RAGGIUNTI ACCORDI CON GLI AGRICOLTORI PER UN AMMONTARE DI QUASI 60 MILIONI DI EURO»

SITUAZIONE ESPROPRI TEEM, LA CONCESSIONARIA: «RAGGIUNTI ACCORDI CON GLI AGRICOLTORI PER UN AMMONTARE DI QUASI 60 MILIONI DI EURO»

07/05/2014
 

In merito alla nota diramata oggi da Coldiretti Lombardia che descrive a tinte fosche la situazione relativa agli espropri legati alla realizzazione di TEEM, la Concessionaria Tangenziale Esterna Spa sottolinea che, contrariamente a quanto dichiarato del presidente dell’associazione di categoria Ettore Prandini, la liquidazione delle indennità riconosciute ai proprietari dei terreni acquisiti procede nel rispetto delle normative vigenti e dei tempi stabiliti. Nessuno della Concessionaria, insomma, ha mai «sfondato la porta, occupato e offerto quattro soldi» ai cittadini interessati dagli espropri. A conferma di quanto sostenuto, TE conferma che, sulla base delle indennità offerte, ha già raggiunto accordi con proprietari di aree, in prevalenza agricoltori, per un ammontare di circa 60 milioni di euro. Ulteriori intese verranno definite nei prossimi giorni in osservanza degli impegni assunti dalla Società.

2017-01-31T02:38:04+00:00 maggio 7th, 2014|Notizie|