PSA 2 «MARTESANA»

PSA 2 «MARTESANA»

L’intervento si sviluppa sulla sponda nord del Naviglio Martesana lungo il tratto che unisce i Comuni di Gessate, Gorgonzola e Bellinzago Lombardo. Più nel dettaglio, il Progetto Speciale Ambientale che verrà ultimato nell’ambito della realizzazione della Tangenziale Est Esterna di Milano riguarda l’area tra il Naviglio stesso e il nuovo tratto in progetto della SP 11 «Padana Superiore».

L’elemento paesistico di riferimento dell’intervento è la Martesana e il territorio, a vocazione agricola, intercluso fra i Comuni citati. Il progetto prevede la sistemazione a verde di una striscia di terra di circa 1,1 chilometri che lambisce a nord il Naviglio.

L’intervento è reso possibile dall’arretramento della SP 11 «Padana Superiore» di circa 20 metri dall’attuale sponda. L’area liberata dalla viabilità, oltre a permettere la riqualificazione paesaggistica del fronte sulla Martesana, consente di realizzare un collegamento pedonale protetto con l’inserimento di «terrazze» tra Gorgonzola e Bellinzago. L’intervento trasferisce, inoltre, dal mondo delle idee alla realtà la continuità territoriale di un sistema a verde di respiro intercomunale.

I terreni saranno dotati di dune antirumore verso la strada, filari arborei paralleli all’asta fluviale e fasce arbustive al servizio delle piccole aree sosta disposte a sud con «affaccio» sulla Martesana e sulle aree agricole di Bellinzago.

2017-01-31T02:38:21+00:00 dicembre 8th, 2012|Progetti Speciali Ambientali|